Notizie

8 Ottobre 2019

Bosco e Fiorita: Su Soget si predica bene e si razzola male

Si inoltra la nota integrale dei consiglieri comunali Gianmichele Bosco e Nicola Fiorita:

“Si predica bene ma si razzola male! In più occasioni dentro e fuori il Consiglio comunale abbiamo espresso il nostro convinto dissenso sull’invasività della Soget nei confronti dei cittadini catanzaresi. La società concessionaria per il recupero crediti per conto del Comune ha messo in atto un modo di agire che ha tartassato in modo indiscriminato anche i contribuenti meno abbienti. Molti consiglieri di maggioranza si erano uniti al coro di dissenso alla luce dei modi fin troppo aggressivi della Soget. Tuttavia, ora che il contratto triennale è scaduto, la Soget continua ad agire indisturbata in regime di prorogatio. E’ consueta abitudine da parte di questa amministrazione non anticipare i tempi e ritrovarci in situazione di incertezza. La programmazione, questa sconosciuta! E’ necessario un pronto intervento per far sì che l’operazione da parte di Soget cessi immediatamente. Il presidente della Commissione Bilancio e Affari generali, se ha a cuore le sorti della città, deve farsi carico con forza di questa problematica e impedire che i nostri concittadini continuino ad essere vessati. Non accettiamo che a subire le conseguenze dell’inadeguatezza politica siano le persone che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese”.

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto