Notizie

29 Giugno 2020

Commissione Attività economiche e Turismo, si è discusso di passerelle su spiagge

La manifestazioni comunali di “Catanzaro facciamo centro” e la problematica delle passerelle sulle spiagge sono state i temi trattati nel corso della riunione della commissione Attività economiche, Turismo e Politiche del mare presieduta da Antonio Ursino.

“La rassegna che parte stasera con il primo spettacolo a piazza Prefettura – ha sottolineato Ursino – è il simbolo tangibile della ripartenza di questa città dopo l’emergenza Covid. Non possiamo che essere soddisfatti, in attesa che anche i catanzaresi rispondano alle proposte fatte da amministrazione e Pro loco, del grande impegno messo in campo dal sindaco Abramo, dall’assessore Lobello, e da tutti i componenti della squadra di governo impegnati nell’articolato processo di ripresa dopo mesi di chiusura”. Ursino e i consiglieri presenti hanno sottolineato, inoltre, la condivisione espressa da tutte le organizzazioni sindacali alla kermesse di luglio.

Su proposta della consigliera Raffaella Sestito, la commissione è poi passata a discutere delle problematiche relative al montaggio delle passerelle per diversamente abili sulle spiagge. “Ci auguriamo – ha sottolineato Ursino –, che l’amministrazione, e in particolare il settore Gestione del territorio, si muova con celerità per garantire a tutti, ma soprattutto alla fascia di persone più svantaggiate, l’accesso al mare e alle spiagge catanzaresi. Installare le passerelle in breve tempo vorrebbe dire garantire una risposta che le persone diversamente abili attendono legittimamente”.

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto