In Primo Piano

13 Luglio 2021

Consiglio, via libera acquisizione beni confiscati al patrimonio comunale

Il Consiglio comunale, presieduto da Marco Polimeni, ha approvato tutte le pratiche all’ordine del giorno della riunione odierna. Al centro dei lavori quattro proposte inerenti l’acquisizione al patrimonio indisponibile comunale di altrettanti immobili confiscati. L’assessore al Patrimonio, Alessandra Lobello, ha illustrato le relative delibere aventi ad oggetto, in particolare, i beni siti in località Gagliano-contrada Lenza, in via Petrosa-località Madonna del Pozzo, in via Molè-località Germaneto e in via Emilia. Il via libera all’unanimità è stato preceduto dalla discussione a cui hanno partecipato i consiglieri Battaglia, Corsi, Belcaro, Riccio, Talarico, Mottola Di Amato, Manuela Costanzo, Costa, Levato, Pisano, Sestito, Ursino. L’Assemblea ha poi approvato a maggioranza la pratica concernente le variazioni al bilancio di previsione finanziario 2021-23. Infine, disco verde all’atto di indirizzo inerente l’integrazione delle aziende ospedaliere Pugliese-Ciaccio e Mater Domini.

Consiglio, via libera acquisizione beni confiscati al patrimonio comunale

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto