Notizie

12 Agosto 2020

Controlli Asp negli stabilimenti balneari, il commento del gruppo Forza Italia

Si inoltra dichiarazione del Gruppo Consiliare di Forza Italia:

“Siamo solidali e vicini ai titolari degli stabilimenti balneari, alcuni dei quali sono stati costretti a chiudere, per qualche giorno, per adeguare i loro locali alle normative anti-Covid. Non abbiamo nulla in contrario ai controlli che l’Asp che ha eseguito in questi giorni, perché riteniamo giusto che tutti quanti facciano la propria parte nell’opera di contrasto dell’emergenza coronavirus. Pensiamo, però, che questi stessi controlli sarebbe stato meglio eseguirli non nel pieno del mese di agosto, a stagione inoltrata, ma all’apertura delle attività balneari, all’inizio della stagione. Così facendo l’economia, già duramente provata dal lockdown e già di per sé debole nel tessuto locale, sarebbe potuta ripartire con minori intoppi che, in questa fase, non fanno altro che penalizzare gli sforzi degli imprenditori. Sarebbero bastate un po’ di sensibilità e attenzione in più per equilibrare le esigenze di controllo, legittimamente portate avanti dall’Asp, con quelle altrettanto legittime degli imprenditori che, ora, sono obbligati a chiudere l’attività o a effettuare interventi nella settimana centrale dell’estate. Chiediamo al sindaco Sergio Abramo, nella qualità di autorità sanitaria locale che gli attribuisce la legge, di intervenire formalmente presso la direzione dell’Asp affinché tutte le attività che l’azienda eseguirà siano responsabilmente attuate nei modi e tempi dovuti per far sì che non si trasformino in veri e propri “blitz estivi” contro gli operatori”.

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto