In Primo Piano

30 Luglio 2020

Dall’1 all’8 agosto torna il Magna Graecia Film Festival

Al via la diciassettesima edizione del Magna Graecia Film Festival. La kermesse cinematografica, ideata e diretta da Gianvito Casadonte, si conferma l’evento dell’estate calabrese.  L’edizione 2020 è dedicata a due grandi protagonisti del cinema italiano, Federico Fellini ed Alberto Sordi, e si svolgerà dall’1 all’8 agosto nell’area porto di Catanzaro.

Questa mattina, nel chiostro del Complesso monumentale del San Giovanni, si è svolta la conferenza di apertura del festival alla quale hanno partecipato Gianvito Casadonte, fondatore e direttore artistico del Magna Graecia Film Festival, il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, l’assessore comunale alla Cultura Ivan Cardamone, l’assessore comunale al Turismo e allo Spettacolo Alessandra Lobello, il presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni, il maestro orafo Michele Affidato e Fabio Guerriero del centro analisi Ippocrate.

Il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, in apertura dell’incontro con la stampa, ha sottolineato l’importanza della manifestazione che da 17 anni rappresenta l’evento di punta dell’estate. “Il Magna Graecia Film Festival – ha sottolineato Abramo – è un’iniziativa che anno dopo anno cresce e che merita il sostegno di tutti. Il Comune, anche quest’anno, ha deciso di patrocinare l’evento che si realizzerà nel rispetto delle misure anticovid e che renderà questa stagione estiva particolarmente effervescente”.

A seguire l’assessore comunale al Turismo Alessandra Lobello ha evidenziato la rilevanza nazionale ed internazionale del festival che riesce a catalizzare l’attenzione delle testate più importanti su Catanzaro. “Il Magna Graecia Film Festival contribuisce in maniera significativa alla ripartenza del territorio – ha sostenuto Lobello – e anche quest’anno la manifestazione ha già fatto registrare il sold-out”.

“Il Magna Graecia Film Festival – ha sottolineato l’assessore comunale alla Cultura Ivan Cardamone-  continua nonostante le difficoltà,  proponendo alla città eventi che ben si coniugano con la nostra offerta culturale. Le masterclass si svolgeranno infatti nel suggestivo scenario del Complesso monumentale del San Giovanni offrendo così  agli spettatori la possibilità di visitare anche la mostra dedicata al maestro Saverio Rotundo”.

Il presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni ha evidenziato il forte legame tra il Magna Graecia Film Festival e Catanzaro. “La kermesse ideata da Gianvito Casadonte – ha dichiarato Polimeni – rappresenta Catanzaro e l’intera Calabria in Italia e nel mondo. Grazie a questa iniziativa la nostra terra viene raccontata in positivo con importanti ricadute sull’ indotto turistico”.

La parola d’ordine dell’edizione 2020 del Magna Graecia Film Festival è sicurezza e, in considerazione del particolare momento storico, è stata avviata una collaborazione con il centro analisi Ippocrate. “Tutti coloro che parteciperanno al festival –  ha affermato Fabio Guerriero del centro Ippocrate – saranno sottoposti al test sierologico”.

Anche quest’anno i premi sono realizzati dal maestro orafo Michele Affidato. “Le colonne d’oro – ha dichiarato Affidato – rappresentano il simbolo della Magna Graecia e sono onorato di aver potuto realizzare, anche per questa edizione, i prestigiosi premi che andranno ai grandi protagonisti del cinema nazionale ed internazionale”.

Il direttore artistico del Magna Graecia Film Festival, Gianvito Casadonte,  ha presentato il programma della diciassettesima edizione dedicata a Federico Fellini ed Alberto Sordi soffermandosi anche sulla veste grafica, particolarmente d’impatto, che rappresenta un omaggio all’Italia che, nonostante tutto, riparte dopo il periodo di lockdown.  Durante il suo intervento Casadonte ha dichiarato: “Il Magna Graecia Film Festival promuove una nuova narrazione della Calabria, una regione bella e ricca di grandi potenzialità che merita di essere conosciuta e raccontata. Garantiremo la sicurezza al nostro pubblico che potrà godere serenamente delle varie iniziative grazie all’applicazione di tutte le misure di contenimento e gestione del rischio”.

La manifestazione prevede dall’1 all’8 agosto masterclass, proiezioni, dibattiti ed eventi che animeranno il cuore della Magna Graecia. 

Dall’1 all’8 agosto torna il Magna Graecia Film Festival

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto