Notizie

16 Giugno 2022

Elezioni, l’assessore Lobello ringrazia i dipendenti comunali impegnati nelle operazioni

Dichiarazione dell’assessore all’Anagrafe Alessandra Lobello:

“Gli oltre cento dipendenti comunali impegnati nelle operazioni elettorali per le Comunali e i Referendum del 12 giugno hanno svolto un lavoro capillare, efficiente, puntuale. Devo pertanto ringraziarli uno ad uno perché, rimboccandosi le maniche, hanno prestato un servizio essenziale per oltre 48 ore consecutive, garantito che le operazioni procedessero per il verso giusto e, soprattutto, fornito un indispensabile supporto ai seggi per superare i problemi creati dalle numerose rinunce di scrutatori in seguito al sorteggio.

Una volta passata la tornata elettorale, quindi senza possibilità che venga strumentalizzata la mia affermazione, devo evidenziare che il sorteggio si è rivelato un criterio di valenza esclusivamente politica poiché non funzionale a un migliore svolgimento delle operazioni nei seggi.

Questo fa risaltare ancora di più lo spirito di abnegazione e l’amore nei confronti della città dimostrati dai dipendenti. Gli ultimi giorni sono stati solo la punta dell’iceberg della più grande e complessa mole di lavoro portata avanti, per le elezioni, nel corso degli ultimi due mesi. Tutto questo è stato possibile dal magistrale coordinamento delle operazioni fatto dal segretario generale del Comune, Vincenzina Sica, dalla dirigente del settore Anagrafe e Servizi demografici, Simona Provenzano, e dal responsabile dell’Ufficio elettorale Franco Catanzaro: è obbligatorio un sincero ringraziamento anche per loro che, come sempre, non si sono tirati indietro dando a tutti l’esempio. Sono stati le guide di una grande squadra che ha vinto la sua partita”.

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto