In Evidenza

9 Settembre 2020

FOCUS / Firmato contratto lavori sovrappasso pedonale di via Da Fiore

L’intervento prevede un importo complessivo di un milione 127mila euro circa.

“Con la firma del contratto per la riqualificazione dell’area compresa fra via Barrio, viale Tommaso Campanella e via Gioacchino da Fiore si centra un altro, essenziale risultato nel percorso di messa in sicurezza della zona del Benny hotel, dove verrà realizzato anche un sovrappasso pedonale”.

Lo ha annunciato il sindaco, Sergio Abramo, sottolineando come l’atto sottoscritto oggi “è l’ultimo passaggio burocratico prima dell’effettiva consegna di un intervento atteso da tempo da residenti e cittadini: i pedoni, una volta completata l’opera, potranno attraversare la strada in assenza di potenziali pericoli alla propria incolumità”.

I lavori verranno eseguiti dal raggruppamento temporaneo di imprese “Pietro Catizone-Edilcat srl”. “In una delle principali strade d’accesso alla zona centro-nord della città, sicuramente la più trafficata, si avrà dunque un’infrastruttura fondamentale non solo per garantire ai pedoni un passaggio protetto, ma anche per riqualificare e migliorare l’intera zona che cuce quartieri popolosi, e pieni di uffici, servizi e attività commerciali, come Sant’Antonio, Mater Domini, Gagliano e rione De Filippis”, ha aggiunto Abramo.

L’intervento prevede un importo complessivo di un milione 127mila euro circa.  Il sovrappasso pedonale di via Da Fiore, della lunghezza di 28 metri, si baserà su una struttura architettonica imperniata sui concetti di sicurezza e leggerezza, attraverso la costruzione di una passerella, poggiata su un pilone e agganciata a collegamenti verticali che non incideranno sull’impatto visivo dell’area. L’iter burocratico è stato seguito e curato dal settore Grandi opere, diretto da Giovanni Laganà, e dall’assessorato ai Lavori pubblici, guidato da Franco Longo, che il primo cittadino ha voluto ringraziare per l’impegno dimostrato. “Rispettando le prescrizioni imposte dalla conferenza dei servizi, e risolvendo una serie di problemi sollevati, in modo particolare, dall’Agenzia delle entrate, questi lavori daranno alla zona un volto più nuovo, razionale e sicuro dotando Catanzaro di un’infrastruttura indispensabile”, ha concluso Abramo.

FOCUS / Firmato contratto lavori sovrappasso pedonale di via Da Fiore

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto