In Primo Piano

31 Agosto 2021

Giunta, approvato disciplinare “Adotta un’aiuola”

Un importante atto è stato approvato dalla giunta presieduta da Sergio Abramo. L’esecutivo ha infatti varato il nuovo disciplinare tecnico per l’affidamento, in favore di soggetti pubblici o privati, della manutenzione di aiuole e reliquati a verde di proprietà del Comune.

In base a questo documento sarà adesso più semplice “adottare un’aiuola”, ha spiegato l’assessore all’Ambiente Lea Concolino dopo la relazione sulla pratica predisposta dal settore.  “Il nuovo disciplinare permetterà di eliminare le farragini verificatesi in precedenza ampliando, inoltre, la possibilità che il privato collabori col pubblico su un fronte, quello del decoro del verde urbano, assolutamente fondamentale non solo per l’immagine, ma anche per la tutela igienico-sanitaria delle aree verdi del capoluogo. Grazie a questo nuovo Regolamento, saranno anche più chiare tutte le prescrizioni che i privati dovranno seguire per “adottare un’aiuola”, dai tempi di gestione alla documentazione necessaria, in modo da garantire una più corretta sinergia con l’ente pubblico e la giusta armonia nel contesto urbano”.

Sempre su relazione dell’assessore Concolino, l’amministrazione ha aderito al bando, promosso da Anci e Conai, per  la comunicazione locale denominato “Riciclami al posto giusto”. Con questo bando, il Comune entra a far parte di un ampio progetto di comunicazione sulla raccolta differenziata attraverso mezzi di comunicazione mirati, idonei a ottimizzare i risultati del miglioramento qualitativo della raccolta differenziata, come eventi pubblici, conferenze stampa, formazione del personale e un progetto di formazione per le scuole, il potenziamento di un network di comunicazione agile rivolto a cittadini e studenti e l’utilizzo di nuovi strumenti tecnologici innovativi e intelligenti.

Giunta, approvato disciplinare “Adotta un’aiuola”

Comune di Catanzaro

torna all'inizio del contenuto